Hai un’attività di eccellenza enogastronomica piemontese?

Raccontaci la tua storia e noi la racconteremo!

schiciola di Rossorubino
La nuova schiciola è solo il punto di partenza del percorso di rinnovamento che l'enoteca di Torino Rossorubino ha messo in atto alla riapertura settembrina. Quando un ristorante non si riconosce più nel suo modello di business occorre un ripensamento totale che riparta dalle basi. Così Andrea ed Edoardo, che dal 2003 gestiscono lo spazio di via Madama...

I PRODOTTI TIPICI DEL PIEMONTE

CANESTRELLI, TANTE VARIANTI E UNA SOLA TRADIZIONE

I canestrelli piemontesi non sono da confondere con i liguri in voga nella grande distribuzione, quelli a forma di fiore bucato e immersi nello...

CRI CRI, UNA STORIA DI CIOCCOLATO E INNAMORATI

Il Cri Cri non è un cioccolatino e non è una caramella. È invece un cuore di nocciola avvolto nel cioccolato fondente e ripassato...

RISO DI BARAGGIA BIELLESE E VERCELLESE DOP: LA RISICULTURA DI ECCELLENZA

Riso di Baraggia: DOP unico ed inimitabile Eccellenza della produzione italiana, il riso di Baraggia biellese e vercellese DOP è unico ed inimitabile per le...

RICETTE DEL PIEMONTE

Acciughe al verde, dal contrabbando all’alta cucina

Tempo di preparazione: 30 min ------ Cottura: 0 Una volta le acciughe valevano meno del sale, tanto che erano utilizzate per ingannare i doganieri. Oggi invece la ricetta delle acciughe al verde ha conquistato anche gli chef stellati, da Enrico Crippa a Matteo Baronetto. La storia delle acciughe al...

EVENTI E SAGRE